Urolitiasi

22 Ottobre 2017

COS’E’ LA “CALCOLOSI RENALE” E COME SI FORMANO I CALCOLI

La litiasi (dal greco “lithos” = pietra) o calcolosi delle vie urinarie è una malattia nota fin dai tempi degli Assiro-Babilonesi e degli Egizi (V° secolo […]
21 Ottobre 2017

QUALI SINTOMI POSSONO CAUSARE I CALCOLI RENALI E QUANDO

Quando i calcoli sono localizzati nei calici renali non danno alcuna sintomatologia clinica ad eccezione di episodi di ematuria macroscopica (urine di colore rosso scuro) che […]
20 Ottobre 2017

COME INTERVENIRE IN CASO DI COLICA RENALE

Per alleviare il dolore della colica renale si somministreranno farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) che, riducendo la filtrazione glomerulare del rene, diminuiscono la pressione a livello […]
19 Ottobre 2017

QUALI INDAGINI DIAGNOSTICHE SEGUIRE NEL SOSPETTO DI UNA LITIASI DELLE VIE URINARIE

I primi esami da effettuare sono un’ecografia del tratto urinario, un RX diretta reni e vescica, un’analisi delle urine con particolare riguardo al sedimento (microematuria!) e […]
18 Ottobre 2017

COME POSSONO ESSERE TRATTATI I CALCOLI DELLE VIE URINARIE

Il trattamento di elezione dei calcoli delle vie urinarie è la litotrissia extracorporea con onde d’urto. Con questa metodica, assolutamente non invasiva, è possibile trattare formazioni […]
17 Ottobre 2017

DA QUALI SOSTANZE SONO COMPOSTI I CALCOLI

– Ossalato di Calcio monoidrato (Whewellite) o diidrato (Whedellite) 65% (Ossalato di Ca 30% ; Ossalato + Fosfato di Ca 30% ; Ossalato di Ca + […]
16 Ottobre 2017

QUALI SONO LE CAUSE DELLA FORMAZIONE DEI CALCOLI

I calcoli renali cosiddetti “primitivi” sono causati da errori metabolici che si traducono in un’ alterata composizione urinaria di alcuni soluti che, venendosi a trovare in […]
15 Ottobre 2017

PREVALENZA, INCIDENZA, FATTORI DI RISCHIO DELLA LITIASI

La litiasi renale, nonostante gli enormi progressi terapeutici raggiunti in questi ultimi trent’anni, rappresenta ancora oggi una malattia di grande impatto sociale per la sua elevata […]
14 Ottobre 2017

COME SI PUO’ PREVENIRE LA FORMAZIONE DEI CALCOLI

E’ stato sempre ritenuto che i pazienti litiasici, soprattutto quelli con calcolosi ricorrente, dovessero sottoporsi ad un studio metabolico e, quando possibile, effettuare un’analisi chimica del […]
13 Ottobre 2017

QUALI SONO E COME SI POSSONO TRATTARE I DISORDINI METABOLICI

IPEROSSALURIE ( > 45 mg/24 h) 1) Primitive: Da aumentata sintesi endogena di ossalati; da aumentato assorbimento intestinale; da ridotto riassorbimento tubulare 2) Alimentari; Da eccessivi […]