Ultimi Consulti

Dell'esperto risponde

Vai all'esperto risponde

Domanda:

Sono portatore da quaranta giorni di un calcolo di 8mm nel tratto intramurale dell'uretere di sinistra senza stasi a monte. Il mio urologo mi ha dato una cura espulsiva. Vista la mancata risoluzione del problema mi ha prenotato per una URS laser dicendo che l'ESWL è inefficace in questi casi dato che a suo dire il calcolo si è impattato. Visto che si tratta di una procedura in anestesia ed invasiva volevo chiederle se non fosse il caso di provare almeno una volta con una litotrissia tanto più che il rene non è in sofferenza e io non ho né dolori né coliche.

Risposta:

Tutti i giorni da oltre 30 anni trattiamo con successo i calcoli di dimensioni e localizzazione come il suo con la litotrissia extracorporea; non abbiamo mai avuto un solo tipo di problema e i calcoli sono stati sempre eliminati. Il metodo non è assolutamente invasivo e non richiede alcun tipo di anestesia.

Vai alla domanda