Ultimi Consulti

Dell'esperto risponde

Vai all'esperto risponde

Domanda:

Sono stata operata molti anni fa di megauretere bilaterale. Il rene destro funziona al 40%, il sinistro al 60%. Negli ultimi cinque anni si sono formati alcuni calcoli che sono stati trattati con ESWL. Da una TAC fatta pochi giorni fa è emerso quanto segue: bacinetto renale ectasico e uretere ectasico con riconoscibilità a valle dell’incrocio con i vasi iliaci di formazione litiasica endoluminale di 15 mm. A livello caliceale del rene destro si osserva una microlitiasi al terzo superiore e inferiore ed un calcolo di 10 mm nel calice inferiore. Vorrei sapere se pensa che potrei provare a far frantumare quest’ultimo con la litotrissia extracorporea?

Risposta:

Certamente i calcoli del rene destro possono essere trattati con una ESWL ma forse potrebbe essere trattato anche il calcolo dell’uretere. Non mi ha specificato se destro o sinistro. Abbiamo trattato con successo molti casi di uretere pelvico sotto controllo ecografico.

Vai alla domanda